Le nostre opinioni (con prezzi) sull’orologio Glycine Combat Sub, Glycine Combat Sub gl0185, Glycine Combat 6 Classic 36 e sul Glycine gl0095

Capitano di una compagnia aerea o comandante di jet da combattimento, lo stile di vita audace e avido di vagabondaggio di un pilota cattura la nostra immaginazione come nient’altro. Forse è il pensiero di volare a migliaia di metri sopra il livello del mare. Forse è lo stile di vita del jet set.

Scegliere un orologio da pilota non è un’impresa facile quando ci sono così tanti modelli tra cui scegliere. Bisogna considerare le caratteristiche e le complicazioni, il budget e, naturalmente, l’estetica.

Sin dalla sua fondazione da parte di Eugène Meylan nel 1914, Glycine produce orologi nella sua fabbrica di Bienne, in Svizzera. 

Oggi, offrire un eccellente valore a prezzi ragionevoli è una parte essenziale della filosofia di Glycine. Le solide basi dell’azienda, insieme alla sua enfasi su prodotti robusti e affidabili, fanno di Glycine un nome rispettato nell’orologeria svizzera.

Fin dai primi anni ’60, Glycine ha servito il mercato con questa linea di orologi robusti e accattivanti, realizzati per condizioni di usura e di un massiccio utilizzo. I precisi movimenti automatici e cronografici sono alloggiati in una cassa in acciaio di alta qualità che offre un eccellente rapporto qualità-prezzo.

Gli orologi della serie Combat si distinguono per il loro design classico, resistenza e affidabilità durature. Nel corso degli anni, questa linea di orologi ha goduto di una popolarità ininterrotta nei circoli militari e sportivi.