I 6 migliori siti di aste per orologi online

In questo periodo, le aste di orologi e le case d’asta che si occupano di orologi sono più popolari che mai e ci interessava provare a farvi capire cosa sia necessario prima di poter diventare un potenziale offerente a una di queste aste.

Ecco cosa ha scoperto Adilo!

Da una parte, infatti, c’è l’emergere dell’industria degli smartwatch che anche se hanno preoccupato molto tutti coloro che producono orologi di fascia bassa ha anche portato nuova linfa all’idea dell’orologio da mettere al polso che, con l’avvento del cellulare, aveva un po’ perso appeal.

Dall’altra parte c’è un nuovo interesse finanziario che circola sugli orologi di lusso di fascia alta e che interessa, appunto, tutto il mondo delle case d’asta. Il risultato di questo interesse ci permette di avere tantissime aste di orologi in più e anche nuovi business dedicati a portare tantissimi orologi all’asta che possano interessare a più persone possibili. 

Ci piace pensare che il mercato delle aste sia come in una bolla al momento. Infatti le case d’asta, e lo vedremo poi, sono sempre più interessate agli orologi e tantissime tra le più famose stanno cercando di attrarre collezionisti da ogni parte del mondo con modelli sempre più ricercati. Alcune provano a fare molti eventi con pochi pezzi di grandissimo pregio e poi altri pezzi meno interessanti. 

Non possiamo dimenticare, infatti, che gli orologi rari sono effettivamente rari. C’è un famoso Patek Philippe, il modello Supercomplication, che costa circa 24 milioni di dollari. 

La competizione tra le varie case d’asta è diventata davvero importante e c’è una vera e propria caccia al pezzo pregiato. In alcuni casi, se l’orologio è appartenuto a una celebrità il suo valore aumenta notevolmente. 

I 6 migliori siti di aste per orologi online: fattori a cui prestare attenzione

Ovviamente bisogna cercare di essere attenti a una serie di fattori che adesso vi elencheremo e che saranno molto importanti per iniziare a pensare di partecipare a una di queste aste e sarà anche molto semplice gestire un budget già immaginato per accaparrarsi questo o quel pezzo che ci interessa. 

  • Non per forza un orologio vi farà diventare ricco. Infatti dobbiamo considerare che non per forza acquistando un buon orologio ci si potrà fare tanti soldi ma dobbiamo pensare a un orologio come a un investimento emotivo, quindi il valore può fluttuare in base al capriccio o al ricordo che genera. Se avete quel tipo di sensibilità allora si può pensare di lavorarci su. Gli orologi, infatti, sono sicuramente un buon investimento, come una buona automobile. Se sarete così fortunati da acquistare un orologio il cui valore aumenterà notevolmente nel tempo allora sarà sicuro un buon acquisto. 
  • La provenienza non è sempre garantita. Il fatto, come abbiamo detto prima, che un orologio sia stato in mano a una persona famosa non è una cosa detta a caso. Un Longines che era appartenuto a Einstein è stato venduto per centinaia di migliaia di dollari. Le case d’asta, infatti, di solito usano questo escamotage per rafforzare l’importanza di un orologio così che lo si possa collegare a una persona, a un luogo o a un evento importante. Un attento esame della provenienza, infatti, è molto importante per fare un acquisto che abbia davvero senso. 
  • Le aste di orologi sono molto chic. Se si va a cercare un orologio in una casa d’aste tra le più famose ci si imbatterà in cataloghi stupendi e in descrizioni ancora più belli degli oggetti in vendita. Tutto questo fa parte della promozione e del business che permette alle aste di acquistare valore e pubblicità. Le case d’asta, infatti, non sono lì per tutti ma toccano una determinata fascia demografica che ha soldi da spendere e che ama spendere anche per cause filantropiche. 
  • Il successo non tocca gli orologi d’epoca ma quelli usati. La maggior parte delle aste si occupa di centinaia di orologi. Quando le persone leggono di un’asta di solito si parla solo dei pezzi forti ma questo non è vero. I pezzi d’epoca saranno anche quelli più costosi e famosi ma, in realtà, i pezzi che vengono più venduti sono quelli più moderni e usati che non costano un occhio della testa. 
  • Attenzioni alle commissioni. C’è un motivo per cui Ebay è diventato così popolare. Ovviamente perché è molto economico per ospitare un’asta. In un’asta tradizionale c’è un mondo di tariffe e di premi alle case d’asta che vi possiamo assicurare non è affatto economico. 
  • I marchi famosi acquistano i propri orologi nelle aste. Un marchio famoso può esplicitamente o segretamente offrire dei soldi per un proprio orologio. Nel casi che più sono etici un’azienda fa la sua offerta esplicitamente. Ad esempio la casa di orologi Breguet spesso prova ad acquistare quelli che sono i suoi orologi storici. Infatti molti di questi orologi hanno più di 200 anni di età e l’azienda cerca di reclamare quella che è la sua storia. Altri marchi lo fanno segretamente ma può anche servire a rendere più alto il prezzo dell’orologio stesso. 
  • Gli orologi da un milione di dollari sono molto rai. Patek Philippe e Rolex sono tra le case che più vendono alle aste. Il primo ha molti più orologi da un milione di dollari di Rolex che ha alcuni prototipi e alcuni modelli a produzione limitata che costano tanto. Ovviamente parliamo di un mercato d’elite che ci interessa relativamente poco ma che cresce il fascino dell’asta in maniera quasi sconsiderata. 
  • Alcune volte i valori d’asta degli orologi sono gonfiati. Bisogna sempre controllare cosa si sta acquistando perché anche gli orologi rari, in un’asta, possono avere un valore gonfiato. Questo succede perchè le case d’asta cercano di massimizzare il profitto ma, fortunatamente, non è sempre vero. Ci sono tante case d’asta di altissimo livello che si comportano onestamente e che hanno, letteralmente, creato questo tipo di commercio. 
  • I migliori banditori di aste sono quelli che raccontano storie. I migliori banditori d’asta non sono solo persone che sanno parlare in maniera molto veloce ma sono davvero degli eccellenti venditori. Infatti non si tratta di oggetti fisici e basta ma bisogna collegare l’oggetto a una storia che crei, ne abbiamo parlato prima, quel legame emotivo con l’acquirente che inizierà a pensare che non può fare a meno di avere al polso proprio quella storia lì. 
  • Le offerte anonime via proxy sono un’arma a doppio taglio. In alcuni casi, come vi abbiamo detto, è possibile che ci siano delle offerte anonime. Infatti le case d’asta non richiedono che l’identità dell’offerente sia pubblica. E questo succede soprattutto nelle case d’asta più famose che hanno premura di mantenere la massima riservatezza sui loro clienti più importanti. L’asta è, sicuramente, uno dei modi più sicuri di acquistare ma chi ci dice che queste offerte non siano degli specchietti per le allodole per alzare il prezzo? Quindi restiamo sempre concentrati. 

Lista dei 6 migliori siti per aste di orologi

Adesso vediamo insieme quali sono i sei siti di aste di orologi più famosi. 

Crown & Caliber

Crown and Caliber è una casa d’asta con sede ad Atlanta che è specializzata in orologi di lusso usati. Questa casa viene considerata una soluzione moderna per comprare e vendere orologi. 

Il fondatore Hamilton Powell ha avuto l’idea di vendere orologi dopo che un amico gli aveva raccontato quanta pena avesse vissuto nel tentativo di vendere un orologio di lusso. L’azienda ha più di 40 dipendenti tra cui 10 orologiai che si sono formati in Svizzera e vende solo orologi di lusso. 

Possiamo trovare marche come:

  • Rolex
  • Omega
  • Tudo
  • Panerai
  • Blancpain
  • IWC
  • JLC
  • Breitling 
  • AP
  • Vacheron Constantin
  • Breguet

Antiquorum

Antiquorum è una delle case d’asta per orologi di lusso più famosa al mondo. Ottima reputazione e grande conoscenza del settore grazie a uno staff di esperti che sono riconosciuti a livello internazionale. La casa è stata fondata a Ginevra nel 1974 e si è ritagliata, nel tempo, una nicchia di clienti davvero ineguagliabile mettendo all’asta una serie di orologi di incredibile provenienza e di altrettanta eccezionale rarità. 

Fin dall’inizio degli anni 80 la casa è stata pioniera nella vendita degli orologi da polso, dando smalto a questo nuovo tipo di business. Ci sono svariati orologi da record che sono stati venduti negli anni, anche un Vacheron Constantin pagato più di 15 milioni dollari. 

Ebay

eBay nasce nel 1995 ma in Italia è arrivato nel 2001. E’ famoso per il suo servizio di aste senza tariffe e commissioni elevate. 

Questo servizio di aste di eBay è di ottima qualità, soprattutto perché c’è la possibilità di distinguere quelli che sono gli orologi garantiti con una spunta blu e anche il badge “Garanzia di autenticità” che sono spediti da un autenticatore terzo al momento dell’acquisto. L’autenticatore, infatti, controlla e verifica che l’oggetto sia quello descritto dall’inserzione e completa il tutto con un’ispezione fisica entro due giorni dal ricevimento dell’oggetto. 

Sotheby’s

Sotheby’s è una casa d’aste famosissima, nata nel 1744 nel Regno Unito e con centinaia di sedi in tutto il mondo. Parliamo, però, nello specifico di orologi. 

Negli ultimi tempi la casa d’aste ha lanciato la Watches Weekly che è un calendario di di vendite online che ha una selezione di orologi nuovi ogni sette giorni. Questo calendario è stato pensato per rispondere alla ricorrente richiesta dei collezionisti che sono alla ricerca di pezzi importanti da acquistare online. Molti degli acquirenti infatti erano nuovi per il mercato Sotheby’s e hanno meno di 40 anni, quindi sono il tipo di pubblico perfetto per questo calendario online che è molto più snello e molto più facile da controllare e da cui acquistare. Tra tutte le vendite che già sono concluse c’è stato anche un Patek Philippe Nautilus in platino che è stato venduto per circa 500mila dollari. 

Dobbiamo pensare anche che, addirittura, questo mercato è in ascesa crescente e che nell’ultimo anno il numero di acquirenti è salito di più del 50 per cento dall’anno precedente, quindi un mercato che è in completa espansione e che permette di identificare questo tipo di acquisto come una buona possibilità di avere in casa un oggetto che ogni anno aumenta il proprio valore e che avrà sempre il migliore dei mercati. 

Christie’s

Christie’s è, probabilmente, la casa d’aste più famosa al mondo, anch’essa fondata nel 1766 nel Regno Unito.

Per quanto riguarda gli orologi ovviamente tratta i nomi più importanti dell’orologeria mondiale, tra Breguet, Vacheron Constantin, Rolex e Patek Philippe. Per questo motivo le aste della casa più famosa del mondo attirano un sacco di persone in tutto il mondo e segnano prezzi da record per i migliori pezzi d’epoca che è possibile trovare nel mondo. 

Le aste si tengono a Hong Kong, Ginevra, Dubai e New York durante l’anno e ovviamente anche online. Per ovvi motivi possiamo parlare di pezzi veramente rari e controllati da un team di esperti che sono tra i più famosi al mondo e tra i più rispettabili. E’ davvero difficile, infatti, pensare di trovare un pezzo non autentico in delle aste di così alto livello.

Catawiki 

Catawiki è un sito che permette di fare aste online con più di 65000 oggetti rari. Ci sembra chiaro che non stiamo parlando, in questo caso, di una casa d’aste che ha tanti anni di prestigio come le ultime due di cui abbiamo parlato ma è un sito che è cresciuto di molto negli ultimi anni e che ha una reputazione meno forte.

Va detto che, cercando sul web, è possibile trovare recensioni negative da parte degli utenti che hanno alcuni problemi. O almeno nella maggior parte dei casi parlano di mancanze di controlli o di pagamenti bloccati. 

Dobbiamo, però, anche dire che il customer service di Catawiki funziona molto bene e che, in alcuni casi, ci sono risposte molto attente a quelle che sono le problematiche riscontrate dai clienti che si trovano ad avere a che fare con oggetti nuovi e con un sito relativamente nuovo su cui si vendono tantissimi oggetti differenti. 

.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.