Opinioni e prezzo dell’Invicta Pro Diver automatico 8926ob

Quando ci hanno chiesto di parlare dell’Invicta Pro Diver automatico 8926ob ci siamo chiesti cosa avesse questo orologio rispetto ad altri in acciaio più o meno conosciuti. 

La storia di Invicta, però, e quella che è la ricerca dei materiali oltre a un prezzo sempre contenuto è quella che fa la differenza tra questi modelli e gli altri in vendita nella stessa fascia di prezzo.

Partendo dal nome che, in latino, significa invincibile allora si può anche intuire quella che è la forza di questa piccola azienda che è nata nel 1837 a Chaux-de-Fonds in Svizzera grazie all’artigiano Raphael Picard che iniziò a riparare i primi orologi e poi iniziò a pensare a modelli meno antichi e più moderni da realizzare.


La famiglia del capostipite Picard ha mantenuto la proprietà dell’azienda fino al 1991 quando l’impresa è stata venduta a una grossa società americana.

Anche negli alti e bassi di un’impresa che dura da quasi 200 anni va detto che Invicta ha continuato a produrre orologi di grande pregio anche durante l’epoca del boom degli orologi al quarzo, soprattutto Seiko, che spopolarono negli anni Settanta mandando in crisi un sacco di aziende che erano specializzate negli orologi automatici.

Va detto, però, che gli appassionati non hanno mai abbandonato Invicta e hanno continuato a collezionare modelli automatici di grande livello a dei prezzi molto più accessibili di case di lusso.

La vera differenza, prima di parlare del modello che abbiamo scelto, è proprio in quella qualità di materiali che l’invincibile Invicta ha continuato a proporre dai primi anni della sua produzione e che l’ha lasciata vivere, e in alcuni casi sopravvivere con stile, a 200 anni di orologeria.

Prezzo e offerte

Offerta
Invicta Pro Diver Orologio Uomo Automatico, 40mm, Nero, 8926OB
  • L'Invicta 8926OB ha una cassa in acciaio...
  • Questo modello ha un preciso Automatico movimento
  • 20 bar di resistenza alla pressione dell'acqua
  • Questo modello fa parte della collezione Invicta...

Il prezzo, a dire il vero, è proprio il punto che rende quest’orologio, anche se con qualche difetto, il più venduto tra i subacquei economici.

D’altronde come si fa a resistere a un orologio che sembra un Rolex e che costa solo 125 euro?

Sembra quasi impossibile, ci rendi